Home / Arte / QUALI SONO I QUADRI PIU’ VENDUTI AL MONDO?
QUALI SONO I QUADRI PIU' VENDUTI AL MONDO?

QUALI SONO I QUADRI PIU’ VENDUTI AL MONDO?

QUALI SONO I QUADRI PIU’ VENDUTI AL MONDO?

I quadri sono da sempre delle opere di inestimabile valore, oggetti del desiderio di collezionisti d’arte, che amano arredare la loro casa con un Van Gogh o un Monet.

In questi giorni, il quadro ‘Salvator Mundi’ di Leonardo da Vinci è diventato l’opera d’arte più costosa di sempre, è stato venduto all’asta per 450 milioni di dollari, l’equivalente di circa 381 milioni di euro. Il quadro, raffigura Gesù Cristo, ed è stato dipinto in Francia intorno al 1500 per Luigi XII.

Il quadro di Leonardo Da Vinci si credeva che fosse andato perduto, ma poi è stato ritrovato nei primi anni Duemila e venduto la prima volta per meno di 10.000 dollari nel 2005. Da lì in poi è stato comprato e venduto più volte da collezionisti e commercianti d’arte.

La cifra enorme, con la quale è stato acquistato, è sembrata per molti esperti del settore alquanto esagerata, dato che non tutti sono fermamente convinti dell’autenticità del quadro e credono che il ‘Salvator Mundi’ sia stato dipinto da un assistente di Leonardo.

Ma le follie per i quadri, in passato, sono innumerevoli. ‘Falsa partenza’, ad esempio, di Jasper Johns, è stato pagato 80 milioni di dollari e rivalutato per 84,6 milioni di dollari. Il dipinto risale al 1959 ed è un olio su tela che è stato venduto nel 2006 a Kenneth C. Griffin, un investitore americano.

Quest’opera apparteneva all’artista statunitense Johns, esponente del New Dada, una corrente artistica americana vicina al Nuovo Realismo Francese, che inseriva oggetti di uso comune nell’opera d’arte. Jasper Johns, inoltre, venne eletto Accademico d’Onore dell’Accademia delle Arti del Disegno di Firenze ed è, tuttora, considerato uno degli artisti più influenti del secolo scorso.

‘Il matrimonio di Pierrette’, invece, è stato pagato 49,3 milioni di dollari e rivalutato per 84,8 milioni di dollari. L’artista è Pablo Picasso che, nel 1905, ha dipinto questo olio su tela. L’attuale proprietario è Tomonori Tsurumaki, un corridore amante della storia dell’arte.

Il quadro è considerato l’ultima opera del Periodo Blu (1901 – 1904) di Picasso, momento che corrisponde ad una fase buia della vita dell’artista, che soffrì di solitudine dopo il suicidio dell’amico fraterno Casagemas. Il quadro raffigura un matrimonio di convenienza, molto diffuso a quell’epoca. La giovane che viene ritratta è Pierrette che è costretta a sposare il suo impresario ricco, vecchio e brutto. Nel quadro, Pierrette è rivolta verso l’Arlecchino, che le invia un bacio, e, sorpresa, si porta la mano alla bocca mentre il marito la osserva.

In seguito vi è il ‘Trittico 1976’ pagato 49,3 milioni di dollari e rivalutato 85,5 di dollari che Francis Bacon ha dipinto intorno al 1976. Il Trittico è composto da tre tele che furono vendute a Roman Abramovich, uomo d’affari russo, nel 2008. Un’opera importante alla quale Bacon era molto legato. Nel Trittico si possono ammirare diversi elementi figurativi da interpretare. Il nucleo tematico principale è la maledizione del corpo, che l’artista mostra come sofferente e arida.

Il quadro di Paul Gauguin ‘Nafea faa ipoipo’ è stato venduto il 6 febbraio 2015 da un collezionista d’arte svizzero Rudolf Staechelinè ad un acquirente sconosciuto per circa 300 milioni di dollari (266 milioni di euro).

Cifre da capogiro anche per Paul Cézanne ed il suo quadro ‘I giocatori di carte’, di cui esistono cinque differenti versioni: una è stata acquistata nel 2012 dalla famiglia reale del Qatar per 250 milioni di dollari (circa 222 milioni di euro). Infine, il ‘Ritratto del dottor Gachet’, di Vincent Van Gogh comprato, nel 1990, dal mecenate giapponese Ryoei Saito che ha speso 82,5 milioni di dollari per il quadro del famoso artista olandese.

Sei anche tu un amante dell’arte? Crea il tuo capolavoro con il configuratore online di Glyphs!

creare quadri online

Guarda Anche

arredare quadri

Come arredare la casa con i quadri

Come arredare la casa con i quadri Ogni singolo ambiente della nostra casa, dal salotto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *