Home / Fotografia / Foto segrete: queste “App” potrebbero fare per te!
foto segrete
foto segrete

Foto segrete: queste “App” potrebbero fare per te!

Vivendo in un mondo cosiddetto “social” purtroppo la privacy molto frequentemente viene meno, soprattutto per quanto riguarda le foto.
La maggior parte delle persone nella vita ha sicuramente scattato una foto e l’ha poi immediatamente pubblicata nel proprio profilo Facebook, Twitter, Instagram e chi più ne ha più ne metta.
Naturalmente si pubblicano solo le foto che possono essere viste da altre persone e per tutte le altre invece, che rimangono salvate nei nostri dispositivi elettronici, si cercano metodi per renderle non visibili a possibili “occhi indiscreti”. Pensiamo per esempio ai codici di sblocco del proprio cellulare, anche se non rappresentano una vera e propria garanzia assoluta.

Per risolvere questo problema ci sono alcune “app” per iOS e Android molto carine, che fanno al caso.
Di seguito l’elenco delle tre più gettonate:

KYMS
per iOS e per Android, è molto completa poiché nasconde oltre alle foto anche documenti come Word, PDF, Excel, ecc..

PRIVATE PHOTO VAULT
per IOS e per Android, permette di mantenere al sicuro foto e video, ordinando il tutto anche in veri e proprio album che è possibile tenere nascosti da occhi indiscreti.
E’ possibile scaricare quest’applicazione in versione gratis con alcune limitazioni o in versione “PRO” a pagamento con più funzionalità che consentono, ad esempio, di impostare l’impronta digitale (per i dispositivi che hanno tale funzionalità) per accedere alle foto segrete.

KEEPSAFE
per iOS e per Android, consente l’accesso alle foto tramite l’inserimento di un PIN e l’applicazione, una volta aperta, non compare nella lista delle app recenti.
Occulta foto e video.
Anche in questo caso, esiste una versione premium a pagamento che permette di avere funzionalità aggiuntive come ad esempio: avere un secondo PIN fasullo che fa accedere a una “finta” galleria fotografica, da utilizzare nel caso in cui qualcuno una volta scoperta l’app, volesse obbligatoriamente prendere visione delle foto “nascoste”.

Hai mai dovuto nascondere foto da occhi indiscreti?
Raccontaci il tuo aneddoto, in modo anonimo ovviamente!!!

Se hai delle foto che vuoi mostrare al mondo allora crea un quadro su glyphs!

Guarda Anche

Stampe quadri primavera: dai colore e tono alle tue pareti

Stampe quadri primavera: dai colore e tono alle tue pareti Se stai ristrutturando casa proprio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *